ASSOCIAZIONE

Una casa comune per Ostetriche e Ginecologi

 

L’Associazione è finalizzata a:

• sostenere il confronto fra Ostetriche e Ginecologi al fine di promuovere un progetto di sviluppo delle professionalità

• rinforzare e sostenere il processo di diffusione, disseminazione e implementazione di Linee Guida, percorsi assistenziali e profili organizzativi;

• sostenere il confronto con le maggiori Associazioni/Società di Ostetriche e Ginecologi operanti sul territorio nazionale e internazionale

• promuovere la cultura del “team di assistenza” attraverso percorsi formativi condivisi finalizzati alla gestione di aree critiche e superamento della confusione dei ruoli

• promuovere attività di ricerca scientifica nel campo della medicina ginecologica, ostetrica e neonatologia e altri ambiti di competenza

• promuovere attività editoriale su riviste e sito web

 

Le principali aree di interesse:

Nell’ambito del team di assistenza, l’obiettivo di armonizzare ruoli e competenze dei professionisti coinvolti, non può non focalizzare l’evoluzione professionale delle ostetriche.

Negli ultimi anni, infatti, l’ostetrica/o, sebbene indicata tra le professioni intellettuali e regolamentata per la piena assunzione di responsabilità e autonomia decisionale, vive e risente di parecchie criticità legate alla:

• Formazione

• Ricerca

• Ruoli e Carriera

• Rappresentanza e rappresentatività

• Tutela sindacale

• Tutela assicurativa

• Libera Professione e attività intramoenia

Per tali problematiche l’Associazione promuoverà iniziative dedicate, volte a far accrescere e consolidare la professione dell’ostetrica sotto il profitto sanitario e sociale.

Auspichiamo pertanto che i principi sopra enunciati, oltre ad essere da te condivisi, incontrino il tuo desiderio di adesione e di partecipazione attiva a questa nuova Associazione che vuole essere la “casa comune” di tutti coloro che hanno a cuore la tutela della salute della donna e del suo bambino attraverso la completa espressione e condivisione delle professionalità.

Un caro saluto.

 

QUESTIONARIO AIO PER LA PROMOZIONE DEL TRAVAGLIO-PARTO FISIOLOGICO VAGINALE

La risposta che darete alle dieci domande che vi sottoponiamo è molto importante per gli ostetrici e le ostetriche Italiani.

L’AIO desidera scattare una fotografia di quanto di buono si sta facendo in Italia per aiutare le madri e i neonati a venire al mondo nel modo migliore possibile. Le recenti polemiche sulla violenza ostetrica hanno sollevato un vaso di Pandora, che sebbene possa contenere un po’ di verità, oscura la fatica quotidiana che migliaia di onesti e motivati professionisti compiono nelle nostre sale parto.

Il questionario anonimo conoscitivo è il primo passo di un percorso che ci condurrà verso una maggior appropriatezza clinica.

Tutti voi riceverete indietro i risultati emersi dal questionario anonimo e le proposte e i progetti che seguiranno alla sua analisi.

Roberta Giornelli
La Presidente, il Consiglio Direttivo, il Comitato Scientifico AIO

Vai al questionario